50 sfumature di NERO: tutte le novità sul film

Parola d’ordine: niente più censure.

Se siete rimasti delusi dalla mancanza di scene esplicite in “Cinquanta sfumature di grigio”, nel sequel che verrà prodotto presumibilmente finirà di essere girato in primavera dalla “Universal”, ci sono buoni presupposti che christian gray nudolasciano sperare che con questa versione dell’adattamento cinematografico del nuovo romanzo di “E. L. James” ci saranno più probabilità di vedere il corpo di Christian completamente nudo. Sì, anche lì! Finalmente le tanto attese scene esplicite arriveranno! Tant’è che si vocifera sia stato previsto un compenso milionario per mostrare in sala il corpo totalmente nudo del personaggio che nell’immaginario erotico femminile è diventato un sogno proibito. La data di uscita è prevista per il mese di febbraio 2017 ma intanto si susseguono le notizie sugli sviluppi di questa trilogia che si concluderà nel 2018 con “Cinquanta sfumature di Rosso”. Non preoccupatevi, c’è ancora tantissimo tempo per ammirare al cinema le gesta del nostro Gray. I tempi sono stati notevolmente accelerati a causa di un possibile calo di interesse da parte del grande pubblico ma soprattutto da parte di chi avrebbe letto il libro prima dell’uscita della pellicola. Così la corsa al sequel è stata affrettata per la gioia di tutti gli amanti ma soprattutto (passate il termine che in questo contesto è praticamente perfetto) le amanti di Gray. Per quanto concerne l’annosa questione dei protagonisti, sembra che “Jamie Dornan” continuerà ad interpretare Grey e pare abbia deciso di mostrarsi come mamma l’ha fatto dietro lauto compenso. Cosa che ha suscitato qualche problema con la sua compagna, non tanto convinta di questa ulteriore scelta.

Kim Basinger è la bomba sexy che tutti, o quasi, si aspettavano

La vera novità degli ultimi giorni, però, è che a pochissimi giorni dall’inizio delle riprese di questo fantastico sequel, finalmente è stato reso noto il nome dell’attrice che andrà ad interpretare “Elena Lincoln”: Kim Basinger! Una scelta che ha sconvolto il mondo degli addetti ai lavori ma soprattutto il grande pubblico femminile che questo film ha acquisito nel corso degli anni. Di bellezza unica e di grande talento recitativo, la Basinger sembra essere la scelta ottimale per interpretare un simbolo tanto erotico quanto dai connotati estremamente perversi. Sembra che lo stesso E.L. James sia stato visto aggirarsi per le strade di “Vancouver” segno che ormai l’inizio delle riprese è davvero imminente. Non abbiate fretta, perchè le promesse sono state mantenute; la pellicola uscirà entro un anno, è vero, ma si prospetta finalmente un sequel forse assai più interessante ed accattivante del film precedente. In più, come detto, è stata confermata anche l’uscita di “Cinquanta sfumature di Rosso” per il prossimo otto febbraio 2018. Tutte le date di uscita sono molto vicine alla festa degli innamorati, una scelta molto saggia figlia di una strategia commerciale di tutto rispetto. Le coppie che si accalcheranno ai botteghini saranno ancor più numerose rispetto ad una data meno significativa. Coppie in crisi o coppie che bruciano di passione, non attenderanno un attimo per accaparrarsi un posto in prima fila per l’uscita dei due nuovi titoli. Se avete voglia di sognare, di imparare e di provare a giocare con il vostro partner, non dovrete fare altro che non perdervi il prosieguo di questa storia che ha fatto sognare uomini ma soprattutto donne da ogni angolo del mondo. Non resta aspettare che passi il tempo ed acquistare il nostro biglietto in prima fila. Siate fiduciosi, quel giorno arriverà.

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS